Benvenuti in Gerarda Pellet

IL PELLET E' ENERGIA RINNOVABILE, PULITA ED ECOLOGICA

Il pellet è un combustibile ecologico prodotto con biomassa ricavato dalla segatura essiccata e poi compressa in forma di piccoli cilindri di lunghezza tra 5 mm e 40 mm. La lignina, sostanza naturale contenuta nella legna, agisce da legante e permette di ottenere un prodotto compatto senza aggiungere additivi e/o sostanze chimiche estranee al legno.
Il pellet è quindi un biocombustibile ad alta resa che viene utilizzato per riscaldare le case e altri ambienti.

Vasta scelta di pellet... per scaldare al meglio la vostra casa



SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI

CERTIFICAZIONE DEL PELLET

Per una regolare crescita del mercato e affinché il consumatore finale possa essere correttamente informato, è necessario fare riferimento a certificati di qualità e sostenibilità dei pellet e/o ad analisi veritiere.

Nel 2011 è stata pubblicata la norma europea che definisce le caratteristiche di qualità del pellet, la UNI EN 14961-2, in parziale sostituzione alle norme esistenti. Continua infatti ad essere regolarmente in vigore anche la certificazione DINplus.
La norma introduce tre classi di qualità:

- A1, che corrisponde alla classe di qualità più elevata del pellet per uso domestico. Contenuto di ceneri massimo pari a 0.70%
- A2, che corrisponde alla classe di qualità intermedia del pellet per uso domestico. Contenuto di ceneri massimo pari a 1.50%
- B, che corrisponde alla classe di qualità del pellet destinato all'uso industriale e a grandi impianti di combustione.
Contenuto di ceneri massimo pari a 3%



Sicuramente il pellet rappresenta la più valida alternativa ai tradizionali combustibili da riscaldamento: è facilmente reperibile, pratico da trasportare, ecologico, economico e sicuro. Il pellet viene confezionato in sacchi da 10 e 15Kg, di minimo ingombro e che ne agevolano il trasporto, inoltre non sporca e non fa polvere quando viene manipolato.

I due grandi vantaggi nell’utilizzare i pellets si possono riassumere in due parole: Ecologici ed Economici!

Il nostro paese è uno dei principali importatori a livello mondiale di pellet; il volume di prodotto oggetto di scambi internazionali aumenta di anno in anno. Mentre nel 2002 la produzione di pellet in Europa era pari a 1,3 milioni di tonnellate, nel 2006 ammontava a 5 milioni di tonnellate e nel 2012, sui 25 milioni di tonnellate.

Importazioni Italiane